Insieme con il sorriso

C’è chi attraversa un momento difficile, chi vive una condizione di fragilità, chi è vulnerabile a causa di una malattia, un problema economico o sociale. Spesso è un bambino, o una bambina, che affronta tutto questo con la sua famiglia senza un sostegno adeguato. E a volte si trova proprio accanto a noi.

La Fondazione Alberto Castelli nasce per accorgersi di quella bambina e di quel bambino, prenderli per mano e averne cura, migliorando quel momento difficile e affrontandolo insieme, con il sorriso.

CHI SIAMO

Alberto, uno zio per Amico

La Fondazione prende vita in seguito alla prematura scomparsa per melanoma di una persona davvero speciale, Alberto, che ha saputo nel corso della sua vita donare amore, interessarsi al prossimo, capire le sue necessità, essere un grande amico e uno zio speciale per tutti i bambini che ha incontrato. Con loro si prodigava nel fare i compiti, giocare e regalare sorprese sempre uniche.

Così la Fondazione intende ricordarlo sostenendo progetti che lui per primo avrebbe voluto realizzare, progetti che cambiano la vita di bambine e bambini attraverso una solidarietà immediata e concreta, una solidarietà “a km zero”.

CHI ERA ALBERTO

L’INFANZIA

Abbiamo cura dei bambini, li aiutiamo a crescere sereni e al sicuro nel loro contesto familiare e scolastico.

LA SPERANZA

Siamo vicini a chi è malato, soprattutto ai bambini, per alleviarne la sofferenza, fuori e dentro l’ospedale.

LA RICERCA

Sosteniamo la ricerca in campo oncologico pediatrico. Con l’Istituto Gaslini abbiamo dato vita a una borsa di ricerca.

LA PREVENZIONE

Lavoriamo per la prevenzione del melanoma perché sia possibile “curarsi”, prima di “doversi curare”. 

I NOSTRI PROGETTI

Sosteniamo progetti e iniziative mirate al benessere delle persone, in particolare dei bambini e delle bambine, che vivono circostanze difficili e condizioni di fragilità a causa di malattia, disagio sociale o economico. Finanziamo la ricerca, soprattutto in campo oncologico pediatrico, e ci impegniamo per la prevenzione del melanoma.

SCOPRI
Loading...